Milano Vive!

1991 - 1992  Inedito

operaomnia.png

 

Si tratta di un romanzo post-apocalittico di genere fra la fantapolitica e la fantascienza.

Sono e sempre sarò un milanese convinto nonché imbruttito e questo si vede già a partire dal tutolo del libro.

La storia è bella e avvincente, magari non così lo stile, ma vi assicuro in ogni caso fruibile e divertente.

Ovviamente come in tutti i libri di fantascienza le date sono oggi superate dal passare degli anni (niente invecchia più rapidamente della fantascienza!),

In una Napoli capitale d'Italia in seguito a un conflitto nucleare che ha reso inabitabile larga parte dell'Europa, esclusa l'Italia meridionale, passati ormai cinquant'anni dal conflitto, il professor Carlo Visconti viene incaricato di capitanare una missione ricognitiva fino a Milano per verificare se è possibile rendere di nuovo abitabile il nord Italia, Dopo numerose e sorprendenti avventure, Visconti scoprirà una terribile verità.