Made in MIlan

2001 - inedito e incompleto

milano-di-domani.jpg

Solo un paio di capitoli, abbastanza appassionanti, di quello che avrebbe dovuto essere un classico thriller in cui il protagonista si ritrova accusato di un delitto che non ha commesso e per difendersi...

Tra le righe della narrazione c'è un drammatico risvolto autobiografia che riguarda il mio passaggio forzato (licenziamento) da un grande editore (Mondadori) a una grade azienda si software (SAP Italia).

Quando ho ritrovato queste pagine sono rimasto basito, perché non ricordavo assolutamente di averle scritte, né tanto meno di dove volessi parare.

L'unica cosa che so per certo è che il protagonista doveva fuggire ala Hawaii ed è per questo, che da allora, ricevo mensilmente una newsletter dell'ente del turismo di quelle isole :-)